Il gioiello della Extraordinary Gallery , i Pennelli SHAQUDA: semplicità, design, comfort sulla pelle

Standard

Follow my blog with Bloglovin

image010

La  città Giapponese di Kumano si trova nel sud del Giappone, non lontano da Hiroshima e conta  oggi 25,000 abitanti. A Kumano l’arte dei pennelli è un’arte nata 180 anni fà, anticamente praticata direttamente in casa dalle donne, che ben conciliavano in questo modo  la cura dei bimbi con l’attività lavorativa, mentre la vendita dei manufatti era riservata agli uomini .

Oggigiorno, il 10% della popolazione di Kumano, dunque circa 2500 , portano avanti quest’arte antica realizzando pennelli per la pittura ad acqua , la calligrafia e dal 1980 anche per il makeup.

Il Marchio Shaquda

In questo contesto, di elevatissima capacità manifatturiera si inserisce dunque il marchio Shaquda, che a suo volta viene lanciato ufficialmente  al CosmoProf Bologna dal marchio “madre” Mizuho Brush, presente invece già da 7 anni consecutivi   al CosmoProf Hong Kong.

Tanta eccellenza non poteva che trovare posto nella Extraodinary Gallery del CosmoProf Bologna, crogiuolo di pochi ma selezionatissimi marchi.

Non appena visito lo stand Shaquda, rimango estremamente colpita, non ve lo nascondo, dall’atteggiamento umile e gentile  ma estremamente concreto dello staff coordinato dal Managing Director , il Sig. Osahiro Maruyama  .

Lo stand è completamente bianco, il logo grigio campeggia sullo sfondo e le divise dello staff sono dei semplici camici bianchi. Nulla a che vedere con le divise multicolore del personale degli stand occidentali, niente musica a tutto volume, nessuna modella-superdonna a richiamare l’attenzione, nessun subdolo gadget …solo il prodotto nella sua semplice tangibile perfezione.

Le linee UBU e Suvé

Le linee esposte al Cosmoprof sono due, UBU per il viso e Suvé per il corpo.

Mai, ve lo giuro, ho sperimento setole più morbide sulla pelle.  La linea dei pennelli mi conquista da subito, una vera opera di design.

Scopro poi che tanta morbidezza viene raggiunta attraverso un’abile lavoro manifatturiero in cui le setole che puntano controsenso vengono percepite dai polpastrelli sensibilissimi dell’artigiano e vengono tolte a mano, (si veda il video in calce all’articolo),  una ad una, con l’ausilio di un piccolissimo coltellino chiamato hansashi .

Il processo di realizzazione è pervaso dalla meticolosità, tutta  giapponese, che in ogni gesto ricerca la perfezione.

Il  koma inoltre (stampo in legno) permette di creare, sempre rigorosamente a mano , un compromesso perfetto fra la  volumetria e la curvatura convessa delle setole della testa del pennello.

 

La Linea “UBU” (foto sotto ) è una linea di pennelli makeup essenziale ispirata ad uno stile autentico, alla ricerca del comfort sulla pelle e ad un processo di manifattura “environmentally friendly”.

image011

——————————————————

 

La Linea Suvè (foto sotto ) è  una linea spazzole per la pulizia del viso e del corpo, pensata per garantire una pelle morbida per la  donna vivace e moderna; rivitalizza ed ammorbidisce la pelle attraverso selezionatissimi peli di seta.

image012

L’impressione che ho ricevuto durante la mia visita allo stand SHAQUDA è che il brand voglia restituirci quel RITUALE della cura del proprio corpo, che il tempo moderno ci ha sottratto a tradimento, nella affannata ricerca della rapidità e dell’efficienza…e per un attimo anche io mi fermo e mi chiedo se il tempo che guadagniamo attraverso tanta rapidità non sia di fatto Tempo che perdiamo per sempre…

Chi realizza i pennelli makeup a Kumano

Ci terrei molto, care amiche, a che guardaste il video che segue, video che mostra quanto vi ho sopra descritto relativamente alla realtà Shaquda e della casa madre Mizuho Brush;  Shaquda è una realtà a conduzione familiare, sviluppata attraverso soli  32 lavoratori, di cui, lo ripeto,  la maggior parte sono donne. L’uomo più anziano che vedrete nel video ha 75 anni …osservate le sue sapienti mani come lavorano le setole, come le accarezzano come le orientano.

 

Vi lascio infine, care amiche, ad uno Slide Show con le foto da me realizzate al CosmoProf: ovviamente non sono foto di qualità elevatissima poiché realizzate in ambito diverso da quello ideale di un set fotografico realizzato ad hoc;  spero Vi facciano rivivere quella che è stata la mia esperienza con questo brand.

 

Ragazze, vi invito a continuare a seguirmi per vedere tutti gi approfondimenti sul  CosmoProf Bologna 2016.

I miei socials

Vi saluto care amiche  e ricordo tutti /e i miei contatti sui vari social, ove spero mi seguirete e mi lascerete i Vs commenti.

Annunci

»

  1. Bentornata Fra!!! Grande!!!… la tua passione per i pennelli ti ha fatto iniziare con un loro video e addirittura di artisti giapponesi. Molto bravi. Un abbraccio. Marina

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: SHAQUDA: Haul pennelli makeup | make up occhi verdi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...