Una maschera viso ideale per i voli aerei ???? Ad Hollywood impazziscono per la Thirstymud !!!

Standard
Tester che mi sono stati regalati da Sephora

Tester che mi sono stati regalati da Sephora

Retro del tester: controllare l’INCI del prodotto

Retro del tester: controllare l’INCI del prodotto

 

Buongiorno care amiche

Oggi voglio parlarvi di Glamglow, linea di maschere viso lanciata sul mercato mondiale da una Azienda Californiana  nel 2011 e pensato per i professionisti del make-up di Hollywood, diventata in breve tempo uno dei marchi più trendy del settore, punto di riferimento di molti Make up Artist nord americani.
La speciale composizione delle maschere viso permette il rilascio continuo e costante dei principi attivi contenuti in ingredienti naturali quali le foglie di tè o di eucalipto e apporta rapidamente i propri benefici a tutti i tipi di pelle.

In Italia questa linea è reperibile presso i punti vendita Sephora ed include 5 prodotti fra cui una maschera esfoliante, un trattamento purificante , un trattamento detergente doppia azione, un trattamento contorno occhi e questa maschera idratante (foto sotto) di cui vi parlo oggi, la Thirstymud.

m8940964_P1881002_princ_hero

Io ho appunto avuto la fortuna di provare, grazie ai tester raffigurati nelle foto in alto la Thirstymud™, maschera viso di idratazione intensiva disponibile in confezione da 50 ml al costo di 49,90 €.

Utilizzi consigliati :

  1. Come maschera notturna per una idratazione profonda
  2. Come trattamento  da ripetere due o tre volte a settimana, lasciandolo  in posa 20 minuti per volta
  3. Come maschera da utilizzare in aereo per contrastare la forte disidratazione provocata dall’aria condizionata

 Livelli di idratazione

L’azienda pubblicizza questa maschera come una maschera in grado di agire attraverso vari  livelli di idratazione differenti :

  • Dewdration 2% : l’acido citrico bilancia il PH della vs pelle, l’acido ialuronico funge da volumizzante/rimpolpante
  • Medium Term Hydratation : contiene ingredienti antiossidanti, antiinfiammatori ed antirossori; essi agiscono in combinazione con l’estratto di mela (Pyrus Malus) che contribuisce a rendere la pelle più turgida e rimpolpata  ; l’argilla  funge da purificante /disintossicante
  • Short Term Hydratation: contiene miele, estratto di radice di ginger (disintossicante), estratto di olio di cocco, Vitamina C ed E (illuminante ed idratante) , fiori d’arancio .

Attenzione: alcuni trovano l’estratto di radice di ginger leggermente irritante dunque provate la maschera prima su una parte del braccio per vedere se vi provoca arrossamenti e/o irritazioni; io comuque non ho avuto problemi con nessuno degli elementi in essa contenuti e non mi ha provocato irritazione.

Gli innovativi complessi  contenuti nella maschera sono :

  • Dewdration™,
  • HydraPack™,
  • GreenEnergy™ e
  • TEAOXI®

che nel complesso aiutano la pelle, sia della donna che dell’uomo, a rigenerarsi completamente e a ritrovare la propria luminosità naturale.

L’INCI però non è perfetto; come potrete vedere nella seconda foto sopra nella maschera sono contenuti, anche se in piccole percentuali,   PEG, EDTA, profumo artificiale.

 La mia esperienza

Ho ricevuto in regalo presso un punto Sephora due tester da 3 grammi ciascuno per un totale dunque di circa 4 applicazioni.

Indubbiamente una esperienza limitata per cui vi prego di tener presente che la questa review non può e non vuole essere esaustiva ma solo può fungere da riferimento.

La profumazione è  agrumata, addolcita con un leggero odore di cocco dunque risulta  delicata e gradevole.

La texture della maschera è piacevole e vellutata, la sensazione  dopo l’applicazione è di freschezza ed idratazione; gradevole il leggero effetto illuminante.

Nel complesso voto 7. Non posso dare un voto superiore per via dell’INCI anche se la sensazione sulla pelle dopo l’applicazione è stata molto piacevole

Vi lascio il link al sito della Azienda per maggiori informazioni: http://www.glamglowmud.com/

 

Vi ricordo care amiche tutti i miei contatti sui vari social, ove spero mi seguirete e mi lascerete i Vs commenti

Annunci

»

    • La questione profumazione certo è molto personale dunque capisco benissimo, c’è chi adora la profumazione del cocco e chi la odia :-). In questo caso è ben bilanciato comunque dagli agrumi, l’avena e l’estratto di mela in essa contenuto. Alcune ragazze statunitensi dicono che sentono nella maschera l’odore di muffin proprio per questo mix che ti dicevo…io non sono pratica di muffin 🙂 ma ho motivo di credere che sia così 🙂 Grazie del Tuo commento Francesca 🙂

      Mi piace

    • Si in fatti!! Io mi sono immaginata il mio povero Amore che mi vede così conciata…ah ah ah …comunque mi è piaciuta l’idea di potersi coccolare anche a bordo di un aereo…io metteri dirttamente una cabina estetica anche lì , per ottimizzare i tempi sai quante donne si farebbero trucco e parrucco??? Così si parte ricce dall’Italia e si arriva, che so…lisce ed elganti a Londra o aggressive e freezate a Rio …ah ah ah 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...