Curiosità: Il make up economico è necessariamente cattivo? Come leggere l’INCI di un prodotto e proteggersi

Standard

L’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) è una denominazione internazionale, obbligatoria dal 1997 , utilizzata, a tutela del consumatore, per indicare in etichetta i diversi ingredienti del prodotto cosmetico.

Ogni cosmetico deve riportare obbligatoriamente in etichetta l’elenco degli ingredienti in esso contenuti usando la denominazione INCI, scritti in ordine decrescente di concentrazione (al primo posto si indica l’ingrediente contenuto in percentuale più alta, a seguire gli altri. Al di sotto dell’1% gli ingredienti possono essere indicati in ordine casuale).

La nomenclatura INCI contiene:

  • alcuni termini in latino ( nomi botanici e ingredienti presenti nella farmacopea)
  • termini  in inglese;
  • coloranti

INGREDIENTI DA EVITARE

  • Siliconi ( Poliquaternium-80, Dimethicone e Amodimethicone)  inquinanti e capaci di creare una pellicola sulla pelle e sui capelli, che non lascia passare le sostanze idratanti
  • derivati dal petrolio :  PEG e PPG, Mineral Oil, Petrolatum, Paraffinum Liquidum che occludono i pori
  • Tensioattivi derivati dalla raffinazione del petrolio (Sodium laureth sulfate, Sodium lauryl sulfate, Ammoniun lauryl sulfate e altri).
  • inquinanti : EDTA, MEA, TEA, MIPA.
  • allergizzanti o considerati come potenziali cessori di formaldeide: Triclosan e Imidazolidinyl urea, DMDM Hydantoin, Methylisothiazolinone e Methylchloroisothiazolinone, utilizzati come conservanti.
  • conservanti considerati spesso allergizzanti

Utilità dell’INCI per gli allergici:

Lo scopo del codice INCI è anche quello di permettere alle persone allergiche di identificare facilmente la presenza della sostanza alla quale sono allergici all’interno del prodotto prima del suo impiego, in qualunque parte d’Europa (e spesso del mondo) si trovino.

 Attenzione perchè non tutti i prodotti economici hanno un cattivo INCI…ed è vero anche il viceversa…non tutti i prodotti costosi hanno un buon INCI. Dunque per difendersi bisogna imparare a leggere e capire le etichette!!!

Un caro saluto

make up occhi verdi

Annunci

Una risposta »

  1. Pingback: Le acque micellari sono davvero così buone???? Stiamo attente!!! | make up occhi verdi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...